Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/sistemafilosofico.it/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/sistemafilosofico.it/libraries/joomla/filter/input.php on line 654
Sistema simbolico - Sistema Filosofico Simbolico Integrato

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/sistemafilosofico.it/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/sistemafilosofico.it/libraries/joomla/filter/input.php on line 654

Il sistema filosofico simbolico integrato

In questa sezione verranno passati in rassegna tutti i simboli appartenenti al sistema filosofico simbolico integrato, tranne i pochi che non rientrano nella disposizione gerarchica e che non hanno un significato effettivo ma sono semplici strumenti di combinazione tra simboli. (Per visualizzare i contenuti, cliccare l’icona di ciascun simbolo nell’apposita tabella).

 

Per ogni simbolo si propone la sua configurazione grafica e questa occupa buona parte della pagina. Nella parte inferiore di quest’ultima viene presentata una sintetica ma efficace definizione del simbolo, non soltanto consistente nella semplice enumerazione dei significati ma anche (per quasi tutti i simboli) nella spiegazione dell’analogia tra la forma grafica di un dato simbolo e il suo significato effettivo.

 

Inoltre la scelta dei colori (sia nella rappresentazione grafica sia nella didascalia di ogni simbolo) è chiaramente motivata. Difatti il colore blu è stato scelto per i simboli di significato eticamente positivo, quello nero per i simboli eticamente negativi e quello rosso per i simboli che non hanno un significato né positivo né negativo ma sono semplici strumenti. Come sottolineato in precedenza, quest’ultimi simboli in realtà sono stati esclusi; l’unica eccezione è il simbolo che designa il prefisso negativo, utilizzato per negare altri simboli, poiché questo rientra nella gerarchia simbolica. Per una trattazione completa dei simboli, delle loro combinazioni e della disposizione gerarchica si rimanda all’opera base Lo spirito umano come forza purificatrice del male – Sistema filosofico simbolico integrato.

 

Non è questa la sede per aprire un dibattito sull’uso o abuso della parola “simbolo”. È chiaro che esistono delle differenze nette tra “simbolo” , “segno” e “segnale”. Tuttavia non si deve intendere la mia nozione di simbolo contestualmente alle nozioni di “segnale” o “segno” poiché nella mia circostanza specifica il termine “simbolo” assume un significato molto personalizzato. Infatti il mio simbolo viene stabilito essenzialmente per designare concetti filosofici e tra questi soprattutto quelli relativi all’etica e alla metafisica. I miei simboli sono stati stabiliti con la funzione specifica di esprimere in modo originale, energico ma soprattutto persuasivo e brillante i vari concetti filosofici appartenenti al mio sistema e in primo luogo l’opposizione al male. Intendo quindi evidenziare il fatto che essi sono stati creati con un obiettivo ben preciso.

 

1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18